Continuando a navigare su questo sito, accetti l'uso dei cookie per fornirti contenuti e servizi appropriati.
Note legali .
    Stampa la pagina ...
Sei qui: Home » Forum » Assistenza e consulenza Legale » Che fare pirata della strada richiesta risarcimento

Forum - Assistenza e consulenza Legale - Che fare pirata della strada richiesta risarcimento


 1840 membri
Connesso: ( nessuno )

il 06/10/2017 • 20:49
da Marco
 
visitatore

Sono un ragazzo  vittima in un incidente stradale dove un'autovettura allo scattare del semaforo verde  per superare l'auto  che la prededeva effettuava un sorpasso senza alcuna segnalazione urtandomi e facemdomi finire rovinosamente  a terra con lo scooter in linea di mezzeria andando ad urtare l'auto in senso opposto alla mia direzione di marcia....questa auto non fermandosi a soccorrermi e diventata pirata della strada....il problema è che nessuno a preso numero di targa e le immagini di videosorveglianza  della zona non servono a nulla....come mi devo comportare...? 

1 ero in viaggio in itere casa-lavoro

2per l'inail la pratica e già aperta

3 ho fatto denuncia alla polizia di stato

4 ho fatto richiesta per la videosorveglianza 

5 ulteriore alla rca sono assicurato con assicurazione conducente

6 ho una assicurazione itegrativa del lavoro che mi copre sulle attività extra lavorative 24 ore su 24

Mi potete dare qualche dritta? ??

  
Risposta n ° 1
--------
il 11/10/2017 • 22:44
da Avvocatocesari
 

Se non ci sono testimoni che hanno visto il verificarsi dell'evento dannoso ed hanno poi rilasciato dichiarazioni alle autorità di polizia eventualmente intervenute e' impossibile ottenere un risarcimento dalla impresa designata che gestisce il fondo vittime della strada per cui consiglio, vista la copertura assicurativa infortuni e la copertura previdenziale Inail una assistenza qualificata dibun avvocato e di un medico legale per gestire l'indennizzo in modo da vedersi riconoscere il giusto indennizzo senza riduzioni da parte della impresa di assicurazione a causa di una errata valutazione medico legale del danno biologico  subito. Avvocato Gianmarco Cesari 

  
Risposta n ° 2
--------
il 31/10/2017 • 09:47
da AvvFrancavilla
 
visitatore

Se lei ha subito delle lesioni nell'incidente stradale potrebbe benissimo chiedere un risarcimento danni al Fondo di Garanzia per le Vittime della strada ex art. 283 co.1 lettera a) DLgs 209/05.

Sebbene non ci siano testimoni della dinamica, Lei si è attivato, sporgendo denuncia contro ignoti alla Polizia di Stato (mi auguro nell'immediatezza dei fatti in modo che potessero ancora intervenire per ricercare l'auto pirata) ed ha richiesto i video di sorveglianza del punto ove è successo il fatto. Non so se è intervenuta la polizia locale, se ha chiamato un'autoambulanza, se qualcuno l'ha assistita dopo il fatto.

La norma su citata riguarda gli incidenti stradali in cui il responsabile fugge senza permettere ad alcuno (vittima e/o testimoni) di rilevare la targa (ovvero senza essere identificato). 

Il Fondo risarcisce le lesioni e, ove queste fossero gravi, anche il danno materiale allo scooter.

La polizza conducente è un di più. Di solito costano poco, hanno franchigie alte (da 3% a 6%) e prevedono un risarcimento del solo danno da invalidità permanente (e/o morte) in misura del valore assicurato. 

Allo stesso modo per la polizza integrativa per le attività extra lavorative.

In ogni caso è necessario studiare per bene le condizioni generali di contratto e quelle speciali, ove vi fossero, di tutte queste polizze extra.

Cordiali saluti.

Avv. Matteo Francavilla

 
  
oggettoattivo   oggettochiuso   Importante!   Nuovo  
Rettifica messaggio   Chiudioggetto   Rimontaoggetto