GMR_ICON.pngGiornata mond.del Ricordo
delle vittime della strada.......

chisiamo.pngL' Associazione AIFVS

supporto.pngAssistenza online
e comunicazione

heart.png Memorie

movie.png Video

attivita.png Attività

IconaArchivio.gif
Archivi del sito

Ultimi opuscoli

Carmen_Gattullo.jpg
 

Sedi AIFVS in Italia

italia.jpg
 

Aderisci All' AIFVS

aderisci.png

Scegli l'AIFVS

5x1000.png

Policy socialnetwork
Policy blog, Forum, Chat, Social network e motori di ricerca.
Avvertenze rischi e condizioni di utilizzo.

paypal.png
AIFVS Adesioni rinnovi e Donazioni


Connessione :
Il tuo nome ( o pseudonimo ) :
La tua password


  Numero di utenti 1799 utenti
Connessi :
( nessuno )
Snif !!!
Forum - Assistenza e consulenza Legale - Informazioni su tempistiche

Numero di utenti 1799 utenti
Connessi : ( nessuno )
Snif !!!
 

attivo  Soggetto n° 231

il 01/03/2017 * 17:09
con Ale88

Ale88

1 messaggio

Buongiorno.
Sei mesi fa, ho perso mio fratello di 30 anni in un incidente stradale. Il pm incaricato non ci ha ancora reso disponibile il verbale della polizia stradale,ad una raccomandata fatta dal nostro avvocato dove si chiede di ricevere questo verbale, ci ha risposto che lo lascerà alla conclusione della CTU. E' normale tutto questo tempo? Fra quanto ci potrà essere consegnato? Che cosa posso fare io?
Grazie a tutti
Invia una risposta Alto  

Risposta n° 9
--------
il 23/03/2017 * 10:44
con avvocatocesari

avvocatocesari

108 messaggi

Il colloquio con il Pm è legittimo e del resto necessario anche ai fini delle indagini difensive e non certo possono esserci eventuali ritorsioni nell'andamento della pratica! La prassi dell'uso del Forum della nostra associazione prevede che lei può contattare la segreteria nazionale ai telefoni in calce al sito per associarsi e per ottenere la assistenza legale di aiuto e sostegno. Avv. Gianmarco Cesari - AIFVS 
Invia una risposta Alto  
Risposta n° 10
--------
il 23/03/2017 * 17:32
con Ale88

Ale88

5 messaggi

Grazie ancora, davvero!
Sicuramente lo farò e appena finirà questo incubo, mi piacerebbe aiutare l'associazione. 
Vi tengo aggiornati!
Invia una risposta Alto  
Risposta n° 11
--------
il 23/03/2017 * 18:21
con avv-gianlucaiaione

avv-gianlucaiaione

5 messaggi

Grazie a Lei per aver richiesto l'aiuto dell'associazione e dei suoi legali.

Avv. AIFVS SALERNO

Invia una risposta Alto  
Risposta n° 12
--------
il 12/05/2017 * 08:47
con Ale88

Ale88

6 messaggi

purtroppo la PM non ha mai risposto alla mail del mio avvocato e mi ha detto che non risponde ne ha chiamate telefoniche (tramite segretaria) e ne si fa trovare.inizio ad essere demoralizzato, cosa posso fare di altro?
Invia una risposta Alto  
Risposta n° 13
--------
il 14/05/2017 * 21:01
con avvocatocesari

avvocatocesari

110 messaggi

Di certo la mail e la telefonata non è il modo più adatto e normale per prendere contatti e comunicare con un Pm,... io vado di persona o presento una istanza per essere ricevuto e da decine di anni svolgo colloqui con Pubblici Ministeri di tutti i Tribunali d'Italia senza problemi di sorta. Chieda al suo avvocato di avere un colloquio personale e lo accompagni in Tribunale così vedrà che il colloquio si farà normalmente.

Avv. Gianmarco Cesari - AIFVS .  

Invia una risposta Alto  
Risposta n° 14
--------
il 16/05/2017 * 12:34
con avv_gianlucaiaone

avv_gianlucaiaone

1 messaggio

Francamente,  mandare una mail ad una segreteria del Pubblico Ministero appare inappropriato e rivela

un atteggiamento di poca conoscenza delle dinamiche della fase delle indagini preliminari penali come le

ha già compiutamente rappresentato l'avvocato Cesari. 

Aggiungo, che ogni tribunale ed ogni procura d'Italia e quindi i pubblici ministeri hanno l'obbligo di

ricevere gli avvocati una ,due volte alla settimana in orari prestabiliti durante i quali i legali possono

richiedere tutte le informazioni necessarie sollevciare le indagini fornire elementi di prova a favore dei propri assistiti.

Avv. Iaione AIFVS

Invia una risposta Alto  
Risposta n° 15
--------
il 17/05/2017 * 20:52
con Ale_88

Anonimo

visitatore

Vi ringrazio per queste risposte, decisamente importanti. Abbiamo immediatamente contattato il nostro avvocato affinchè si muova per avere un incontro con il PM. La mia paura è che abbiamo sbagliato assistenza legale, anche se spero di no. In quei momenti non si è lucidi e si compiono sbagli. Ma adesso, grazie ai vostri consigli stiamo più all'erta.

Eventualmente, potrei recarmi in una delle vostre sedi per parlare di assistenza legale  e ricevere un aiuto?

grazie

(sono sempre Ale88, ma ho un problema con il login)

Invia una risposta Alto  
Risposta n° 16
--------
il 19/05/2017 * 11:43
con gianluca

gianluca

1 messaggio

Gentile utente,

                          per ogni informazione sulle sue richieste può contattare la segreteria della sede dell'AIFVS al numero 06/41734624.

Cordiali Saluti

Avv. IAIONE AIFVS

Invia una risposta Alto  
attivo soggetto attivo   chiuso soggetto chiuso   Importante! Importante!   Nuovo Nuovo messaggio
Rettificare Rettificare messaggio   Chiudere Chiudere soggetto   Rimontare Rimontare  
Categoria di discussione  Forum  



Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus  (AIFVS onlus) - sito ufficiale
©​Copyright   tutti i diritti riservati by Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus (A.I.F.V.S. onlus) 
Sede operativa Via A.Tedeschi, 82 - 00157 Roma Tel. 06/41734624 - fax 06/81151888 - cell. 340/9168405; 
Sede legale viale Africa 112 – 00144 Roma 
Codice. Fiscale 97184320584

Webmaster Giorgio Giunta  
im_off.gif  info@vittimestrada.org
PECpec.png  aifvsonlus@pec.it


Unico sito ufficiale dell'Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus (AIFVS onlus)
Questo sito non utilizza cookie di profilazione. Il sito consente l'invio di cookies di terze parti. Se vuoi saperne di piu' e/o disabilitarne l'uso, leggi l'informativa estesa sull'uso dei cookies. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'utilizzo dei cookies.  Privacy policy e cookies policy     Policy-socialnetwork


Chiudi e continua X