Proseguendo la vostra navigazione su questo sito, accettate l'utilizzo di cookies per offrirti una navigazione ottimizzata, semplici ed efficiente. Avvisi Legali.
 
 
 
 
Siete qui :   Home » Forum » Assistenza e consulenza Legale » thansk for thi s
 
 
 
    Stampa la pagina ...
    Stampa la sezione ...

Forum - Assistenza e consulenza Legale - thansk for thi s


Numero di utenti 1833 utenti
Connessi : ( nessuno )
Snif !!!
 

attivo  Soggetto n° 186

il 10/03/2015 * 10:54
con sunny

sunny

1 messaggio

mio avvocato (professionista fidato, onesto e irreprensibile), non arrivano cenni di risposta. Stesso discorso con l'assicurazione del soggetto che ha causato il sinistro. Abbiamo sollecitato anche l'Ania, poiché personalmente avremmo volentieri evitato il tribunale, ma ci è stata assicurata disponibilità solo a parole. Nostro malgrado, quindi, ci ritroveremo a perorare la nostra causa davanti a un giudice. Per conoscenza, il medico legale a cui mi sono affidato ha "certificato" un'invalidità del 21%. Ciò che mi chiedo è: questa prassi (quella di non dare cenni di vita e ignorare le comunicazioni del mio legale) è una prassi con dei precedenti? Vorrei capirci di più, se possibile. Grazie mille per la pazienza e la disponibilità.





_____________
sunny


sunny

  Scrivi a sunny
Invia una risposta Alto  
Risposta n° 1
--------
il 11/03/2015 * 16:47
con avvocatocesari

avvocatocesari

visitatore

Incomprensioni e silenzi posso portare alla perdita del rapporto di fiducia per cui consiglio di richiedere e fissare un appuntamento presso lo studio dell'avvocato per chiedere chiarimenti e dirimere dubbi e perplessità. A volte il carico di lavoro di uno studio legale è talmente fitto di scadenze ed adempimenti di emergenza per cui si rimanda il rimandabile non urgente e non in scadenza, non senza considerare l'importanza dell'incarico; uno studio legale vive di pratiche a lunga scadenza, ha le sue esigenze di redditività e di spesa cui far fronte ogni mese e spesso impugnazioni, opposizioni da presentare entro pochi giorni vanno ad assorbire il lavoro quotidiano in gran parte e così spesso si spiegano i silenzi. Un buon chiarimento può quindi salvaguardare con chiarezza ogni rapporto in crisi. Avv. Gianmarco Cesari - AIFVS 
  Scrivi a avvocatocesari
Invia una risposta Alto  
attivo soggetto attivo   chiuso soggetto chiuso   Importante! Importante!   Nuovo Nuovo messaggio
Rettificare Rettificare messaggio   Chiudere Chiudere soggetto   Rimontare Rimontare  
Categoria di discussione  Forum