Continuando a navigare su questo sito, accetti l'uso dei cookie per fornirti contenuti e servizi appropriati.
Note legali .
    Stampa la pagina ...
Sei qui: Home » Pubblica una risposta

Pubblica una risposta

Grazie per aver dedicato del tempo a scrivere questo messaggio.

Nota: l'indirizzo e-mail utilizzato è protetto dallo SPAM.

Stai rispondendo a Avvocatocesari chi ha scritto:

Sembra che nelle trattative della conciliazione non si sia tenuto presente che lei è anche assistito da una assicurazione sociale ovvero dall'inps e che nel redigere il primo atto di quietanza sia stata prevista la liquidazione come se ci si sia dimenticati che l'inps abbia richiesto di volersi surrogare ai suoi diritti e senza che le si sia stato richiesto dopo la richiesta di risarcimento se lei aveva o non aveva diritto ad una prestazione da parte di istituti sociali che gestiscono assicurazioni obbligatorie e che dopo aver predisposto il primo atto di quietanza ci si sia ricordati del fatto e che ripensandoci le si sia stato proposto un atto di liquidazione corretto al posto del primo emesso senza la dovuta diligenza. Occorre approfondire quindi prima di tutto se lei ha ricevuto o no, o meglio il suo avvocato per lei, la comunicazione prevista dal comma 2 dell'articolo 142 del codice delle assicurazioni, cosa che il comportamento dell'avvocato che l'assiste penso sia avvenuta e dopodiche? ragionare in merito tenendo presente che l'ente gestore della assicurazione sociale ha diritto d ottenere il rimborso di quanto erogato..

Mi faccia sapere in merito al necessario chiarimento che va approfondito. 

Avv. Gianmarco Cesari - Aifvs 


Regolamento generale sulla protezione dei dati

Condizioni d'uso dei tuoi dati personali.

Inviando questo modulo, accetto che le informazioni inserite verranno utilizzate solo nell'ambito di questo sito, per permettermi di essere ricontattato. Per conoscere ed esercitare i tuoi diritti, in particolare per revocare il consenso all'uso dei tuoi dati, consulta il nostro Avviso legale e contatta il Webmaster del sito .

Copia il codice: