Continuando a navigare su questo sito, accetti l'uso dei cookie per fornirti contenuti e servizi appropriati.
Note legali .

Pubblica una risposta

Grazie per aver dedicato del tempo per scrivere questo messaggio.

Nota: l'indirizzo e-mail utilizzato è protetto contro lo SPAM.

Stai rispondendo a avv-gianlucaiaione chi ha scritto:
Come legali convenzionati dell'AIFVS è  dovere e piacere poter dare il nostro aiuto. Per quanto riguarda la sua ultima domanda le ribadisco che nel caso specifico il termine di decorrenza delle indagini preliminari inizia nel momento in cui il PM iscrive del registro degli indagati il nome dell'indagato , dati che ha solo lei e il suo legale a disposizione. 
In via generale la durata delle indagini preliminari è di 6 mesi dal momento della suddetta iscrizione prorogabile per 3 volte fino a 18 mesi per quasi tutti i reati previsti dal codice penale, mentre nel caso di omicidio colposo da circolazione stradale come nel nostro caso la proroga è possibile per  una volta soltanto,  per una durata complessiva di una anno dal momento dell'iscrizione nel registro indagati per chiudere le indagini. 
In realtà chiuse le indagini non vuol dire che il Pm emetta subito l'avviso di conclusione indagini, talvolta  tiene il fascicolo  più a lungo in cancelleria per motivi legati allo smistamento del carico di lavoro.Pertanto, sarebbe il caso che alla scadenza dei 6 mesi o dell'anno di cui dicevamo si verifichi nella segreteria del PM lo stato delle indagini e se del caso sollecitare  che il Pm si determini sull'emissione dell'avviso conclusione indagini.Ci tenga aggiornati sul prosieguo.

Avv. AIFVS SALERNO


Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati

Condizioni d'uso dei tuoi dati personali.

Inviando questo modulo, accetto che le informazioni inserite verranno utilizzate solo nell'ambito di questo sito, per permettermi di essere ricontattato. Per conoscere ed esercitare i tuoi diritti, in particolare per revocare il consenso all'uso dei tuoi dati, consulta le nostre Menzioni Legali e contatta il Webmaster del sito .

Copia il codice: