Proseguendo la vostra navigazione su questo sito, accettate l'utilizzo di cookies per offrirti una navigazione ottimizzata, semplici ed efficiente. Avvisi Legali.
Ricerca personalizzata

GMR_ICON.pngGiornata mond.del Ricordo
delle vittime della strada

chisiamo.pngL' Associazione AIFVS

paypal.png
AIFVS Adesioni rinnovi e Donazioni
Vai alla pagina

supporto.pngAssistenza online
e comunicazione

heart.png Memorie

movie.png Video

attivita.png Attività

IconaArchivio.gif
Archivi del sito

Ultimi opuscoli

Carmen_Gattullo.jpg
 

Sedi AIFVS in Italia

italia.jpg
 

Aderisci All' AIFVS

aderisci.png

Scegli l'AIFVS

5x1000.png

Policy socialnetwork
Policy blog, Forum, Chat, Social network e motori di ricerca.
Avvertenze rischi e condizioni di utilizzo.



Riconnettersi :
Il tuo nome ( o pseudonimo ) :
La tua password
<O>


  Numero di utenti 1808 utenti

newsletter AIFVS

Per ricevere informazioni sulle novità di questo sito, iscriviti alla nostra Newsletter .

Prima di inviare questo formulario, vogliate leggere ed accettare gli Avvisi legali.

Accetto :
Copia il codice :

News RSS - Ultimissime TGCOM

Tgcom24 ULTIMISSIME


tgcom24.mediaset.it: ultimissime


17:20 | Referendum, ok della Camera alla riforma: ora testo passa al Senato  Vedi?

21.02.2019 - Sì della Camera alla proposta di legge costituzionale in materia di referendum. Il testo, approvato con 272 voti a favore, 141 contrari e 17 astenuti, ora passa al Senato. A favore della riforma hanno votato M5s e Lega, contro Pd, Forza Italia, minoranze linguistiche, mentre Leu e Fdi si sono astenuti. Dopo che il presidente Roberto Fico ha proclamato l'approvazione, tutti i deputati M5s hanno applaudito e alcuni si sono alzati in piedi.

Leggere il seguito Leggi il seguito

17:20 | Referendum, ok della Camera alla riforma: ora testo passa al Senato  Vedi?

21.02.2019 - Sì della Camera alla proposta di legge costituzionale in materia di referendum. Il testo, approvato con 272 voti a favore, 141 contrari e 17 astenuti, ora passa al Senato. A favore della riforma hanno votato M5s e Lega, contro Pd, Forza Italia, minoranze linguistiche, mentre Leu e Fdi si sono astenuti. Dopo che il presidente Roberto Fico ha proclamato l'approvazione, tutti i deputati M5s hanno applaudito e alcuni si sono alzati in piedi.

Chiudi Chiudi

(???)

16:57 | Siria, media: "Ucciso Fabien Clain, la voce francese dell'Isis"  Vedi?

21.02.2019 - Lo jihadista francese Fabien Clain, la voce francese dell'Isis, è stato ucciso in Siria da un raid della coalizione internazionale. Lo rivela France Info, spiegando che il fratello Jean-Michel è rimasto gravemente ferito. I due sono stati colpiti da un bombardamento aereo a Baghuz, ultimo bastione dell'Isis. Le loro voci vennero rapidamente identificate nei messaggi audio di rivendicazione dello Stato islamico dopo gli attentati parigini del 13 novembre.

Leggere il seguito Leggi il seguito

16:57 | Siria, media: "Ucciso Fabien Clain, la voce francese dell'Isis"  Vedi?

21.02.2019 - Lo jihadista francese Fabien Clain, la voce francese dell'Isis, è stato ucciso in Siria da un raid della coalizione internazionale. Lo rivela France Info, spiegando che il fratello Jean-Michel è rimasto gravemente ferito. I due sono stati colpiti da un bombardamento aereo a Baghuz, ultimo bastione dell'Isis. Le loro voci vennero rapidamente identificate nei messaggi audio di rivendicazione dello Stato islamico dopo gli attentati parigini del 13 novembre.

Chiudi Chiudi

(???)

16:37 | Bimbo Foligno, ministro Bussetti: "Fatto gravissimo, da condannare"  Vedi?

21.02.2019 - "Sul caso di Foligno ho immediatamente attivato l'Ufficio Scolastico Regionale dell'Umbria per effettuare le opportune verifiche. Saremmo di fronte ad un fatto gravissimo. Da condannare". Lo scrive in un tweet il ministro dell'Istruzione, Marco Bussetti, sulla vicenda del bimbo nero umiliato dal maestro davanti ai compagni di scuola.

Leggere il seguito Leggi il seguito

16:37 | Bimbo Foligno, ministro Bussetti: "Fatto gravissimo, da condannare"  Vedi?

21.02.2019 - "Sul caso di Foligno ho immediatamente attivato l'Ufficio Scolastico Regionale dell'Umbria per effettuare le opportune verifiche. Saremmo di fronte ad un fatto gravissimo. Da condannare". Lo scrive in un tweet il ministro dell'Istruzione, Marco Bussetti, sulla vicenda del bimbo nero umiliato dal maestro davanti ai compagni di scuola.

Chiudi Chiudi

(???)

16:14 | Tumore al seno: casi aumentano del 10%, ma diminuisce la mortalità  Vedi?

21.02.2019 - Aumenta del 10% in 5 anni il numero di nuovi casi di tumore del seno nel nostro Paese. Nel 2018 la patologia ha colpito 52.800 persone contro le 48mila del 2013. All'aumento dell'incidenza non ha però fatto seguito quello della mortalità, che risulta invece in calo del 4%. Sono alcuni dati presentati in occasione del convegno nazionale Focus sul Carcinoma Mammario che si tiene a Udine.

Leggere il seguito Leggi il seguito

16:14 | Tumore al seno: casi aumentano del 10%, ma diminuisce la mortalità  Vedi?

21.02.2019 - Aumenta del 10% in 5 anni il numero di nuovi casi di tumore del seno nel nostro Paese. Nel 2018 la patologia ha colpito 52.800 persone contro le 48mila del 2013. All'aumento dell'incidenza non ha però fatto seguito quello della mortalità, che risulta invece in calo del 4%. Sono alcuni dati presentati in occasione del convegno nazionale Focus sul Carcinoma Mammario che si tiene a Udine.

Chiudi Chiudi

(???)

15:53 | M5s, Di Maio: "Serve nuova organizzazione, siamo tutti d'accordo"  Vedi?

21.02.2019 - "Abbiamo pranzato assieme e concordiamo tutti che ci sia bisogno di un'organizzazione del M5s sia a livello nazionale che a livello locale in modo tale da essere competitivi anche alle amministrative". Lo ha detto Luigi Di Maio al termine del vertice a tre dei Cinquestelle, con Beppe Grillo e Davide Casaleggio, all'hotel Forum di Roma. "Qui tutti sperano che il M5s sia in calo a livello nazionale, ma è la solita sciocchezza", ha aggiunto.

Leggere il seguito Leggi il seguito

15:53 | M5s, Di Maio: "Serve nuova organizzazione, siamo tutti d'accordo"  Vedi?

21.02.2019 - "Abbiamo pranzato assieme e concordiamo tutti che ci sia bisogno di un'organizzazione del M5s sia a livello nazionale che a livello locale in modo tale da essere competitivi anche alle amministrative". Lo ha detto Luigi Di Maio al termine del vertice a tre dei Cinquestelle, con Beppe Grillo e Davide Casaleggio, all'hotel Forum di Roma. "Qui tutti sperano che il M5s sia in calo a livello nazionale, ma è la solita sciocchezza", ha aggiunto.

Chiudi Chiudi

(???)

15:32 | Conte: "Non è necessaria alcuna Manovra correttiva"  Vedi?

21.02.2019 - "Non riteniamo necessaria alcuna Manovra correttiva, dobbiamo solo continuare nel razionale ed efficace utilizzo delle risorse già stanziate". Lo ha detto, durante il question time in Senato, il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, aggiungendo che "a garanzia degli obiettivi di finanza pubblica, la legge di bilancio contiene misure di monitoraggio dei conti e un meccanismo di accantonamento di risorse sino a 2 miliardi".

Leggere il seguito Leggi il seguito

15:32 | Conte: "Non è necessaria alcuna Manovra correttiva"  Vedi?

21.02.2019 - "Non riteniamo necessaria alcuna Manovra correttiva, dobbiamo solo continuare nel razionale ed efficace utilizzo delle risorse già stanziate". Lo ha detto, durante il question time in Senato, il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, aggiungendo che "a garanzia degli obiettivi di finanza pubblica, la legge di bilancio contiene misure di monitoraggio dei conti e un meccanismo di accantonamento di risorse sino a 2 miliardi".

Chiudi Chiudi

(???)

15:12 | Brexit, Corbyn: "Pericolo di uscita senza intesa è molto serio"  Vedi?

21.02.2019 - Alla Commissione Ue "abbiamo avuto una serie di discussioni franche e informative. Il pericolo di una Brexit senza accordo è molto serio e presente". Lo ha detto il leader laburista britannico, Jeremy Corbyn, dopo l'incontro col capo negoziatore dell'Ue, Michel Barnier. "L'Ue è molto preoccupata per le conseguenze di una Brexit senza accordo, per questo siamo determinati di escludere dal tavolo questa possibilità", ha aggiunto.

Leggere il seguito Leggi il seguito

15:12 | Brexit, Corbyn: "Pericolo di uscita senza intesa è molto serio"  Vedi?

21.02.2019 - Alla Commissione Ue "abbiamo avuto una serie di discussioni franche e informative. Il pericolo di una Brexit senza accordo è molto serio e presente". Lo ha detto il leader laburista britannico, Jeremy Corbyn, dopo l'incontro col capo negoziatore dell'Ue, Michel Barnier. "L'Ue è molto preoccupata per le conseguenze di una Brexit senza accordo, per questo siamo determinati di escludere dal tavolo questa possibilità", ha aggiunto.

Chiudi Chiudi

(???)

14:41 | Don Albanesi: "Io abusato in seminario da sacerdoti"  Vedi?

21.02.2019 - Il presidente della Comunità di Capodarco, don Vinicio Albanesi, ha denunciato pubblicamente gli abusi subiti da ragazzo in seminario da parte di altri sacerdoti. "Erano da mandare al diavolo perché non erano degni", ha affermato don Vinicio aggiungendo che quegli episodi lo hanno "segnato per 50 anni. Ma non ho avuto sensi di colpa e questo mi ha aiutato a guardare al sacerdozio con spirito aperto, solare e bello".

Leggere il seguito Leggi il seguito

14:41 | Don Albanesi: "Io abusato in seminario da sacerdoti"  Vedi?

21.02.2019 - Il presidente della Comunità di Capodarco, don Vinicio Albanesi, ha denunciato pubblicamente gli abusi subiti da ragazzo in seminario da parte di altri sacerdoti. "Erano da mandare al diavolo perché non erano degni", ha affermato don Vinicio aggiungendo che quegli episodi lo hanno "segnato per 50 anni. Ma non ho avuto sensi di colpa e questo mi ha aiutato a guardare al sacerdozio con spirito aperto, solare e bello".

Chiudi Chiudi

(???)

14:21 | Forze curdo-siriane: "Pronti a blitz finale campo irriducibili Isis"  Vedi?

21.02.2019 - Le forze curdo-siriane che circondano il campo di tende allestito dagli ultimi irriducibili miliziani dell'Isis sono in attesa del segnale "per entrare in azione ed eliminare i combattenti rimasti". Lo affermano fonti militari curde precisando però che "si sta ancora tentando di far uscire quanti più possibili civili dal campo allestito nella pianura di Baghuz", tra il fiume Eufrate e il confine iracheno.

Leggere il seguito Leggi il seguito

14:21 | Forze curdo-siriane: "Pronti a blitz finale campo irriducibili Isis"  Vedi?

21.02.2019 - Le forze curdo-siriane che circondano il campo di tende allestito dagli ultimi irriducibili miliziani dell'Isis sono in attesa del segnale "per entrare in azione ed eliminare i combattenti rimasti". Lo affermano fonti militari curde precisando però che "si sta ancora tentando di far uscire quanti più possibili civili dal campo allestito nella pianura di Baghuz", tra il fiume Eufrate e il confine iracheno.

Chiudi Chiudi

(???)

13:56 | Cagliari, il presidente della Bnl Luigi Abete a processo per usura  Vedi?

21.02.2019 - Il presidente della Bnl, Luigi Abete, è stato rinviato a giudizio dal Gup del Tribunale di Cagliari, Giampaolo Casula, con l'accusa di usura. Il giudice ha deciso per il processo nonostante la pm Diana Lecca avesse chiesto il non luogo a procedere. L'inchiesta era partita da una denuncia di un'azienda che si era vista applicare dei tassi ritenuti oltre i limiti di legge.

Leggere il seguito Leggi il seguito

13:56 | Cagliari, il presidente della Bnl Luigi Abete a processo per usura  Vedi?

21.02.2019 - Il presidente della Bnl, Luigi Abete, è stato rinviato a giudizio dal Gup del Tribunale di Cagliari, Giampaolo Casula, con l'accusa di usura. Il giudice ha deciso per il processo nonostante la pm Diana Lecca avesse chiesto il non luogo a procedere. L'inchiesta era partita da una denuncia di un'azienda che si era vista applicare dei tassi ritenuti oltre i limiti di legge.

Chiudi Chiudi

(???)

13:35 | Reddito cittadinanza,maxisanzioni per chi trovato a lavorare in nero  Vedi?

21.02.2019 - La Lega prova a rendere ancora più dure le sanzioni per i furbetti del Reddito di Cittadinanza. Con un emendamento al decretone approvato dalla commissione Lavoro del Senato, si chiede l'estensione delle maxi sanzioni anche a chi viene trovato a lavorare in nero. Via libera anche alla modifica che estende la decadenza del reddito al nucleo dove ci sia un lavoratore co.co.co per il quale non siano state inviate le comunicazioni obbligatorie.

Leggere il seguito Leggi il seguito

13:35 | Reddito cittadinanza,maxisanzioni per chi trovato a lavorare in nero  Vedi?

21.02.2019 - La Lega prova a rendere ancora più dure le sanzioni per i furbetti del Reddito di Cittadinanza. Con un emendamento al decretone approvato dalla commissione Lavoro del Senato, si chiede l'estensione delle maxi sanzioni anche a chi viene trovato a lavorare in nero. Via libera anche alla modifica che estende la decadenza del reddito al nucleo dove ci sia un lavoratore co.co.co per il quale non siano state inviate le comunicazioni obbligatorie.

Chiudi Chiudi

(???)

13:10 | Risarcimento Diciotti, Salvini: al massimo avranno un Bacio Perugina  Vedi?

21.02.2019 - "Al massimo gli mandiamo un Bacio Perugina". Così il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, risponde ai 41 migranti della Diciotti che hanno fatto causa all'Italia chiedendo un risarcimento. "Permettetemi di rispondere con una grassa risata - risponde Salvini -. Tutti nati il primo gennaio (è la data di nascita indicata da 16 dei 41, ndr)? Tutti scomparsi? Non prendessero in giro gli italiani, la pacchia è finita, i barconi non arrivano più".

Leggere il seguito Leggi il seguito

13:10 | Risarcimento Diciotti, Salvini: al massimo avranno un Bacio Perugina  Vedi?

21.02.2019 - "Al massimo gli mandiamo un Bacio Perugina". Così il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, risponde ai 41 migranti della Diciotti che hanno fatto causa all'Italia chiedendo un risarcimento. "Permettetemi di rispondere con una grassa risata - risponde Salvini -. Tutti nati il primo gennaio (è la data di nascita indicata da 16 dei 41, ndr)? Tutti scomparsi? Non prendessero in giro gli italiani, la pacchia è finita, i barconi non arrivano più".

Chiudi Chiudi

(???)

12:46 | Parigi, nuove scritte antisemite dopo intervento Macron contro odio  Vedi?

21.02.2019 - All'indomani dell'annuncio del presidente francese, Emmanuel Macron, di iniziative legislative contro l'antisemitismo, sulle facciate di alcuni palazzi e sulle pensiline dei bus del XIV arrondissement di Parigi sono comparse nuove scritte contro gli ebrei. Fra le scritte apparse nel quartiere a sud della capitale, "morte allo sporco ebreo", "fuori" e varie croci uncinate.

Leggere il seguito Leggi il seguito

12:46 | Parigi, nuove scritte antisemite dopo intervento Macron contro odio  Vedi?

21.02.2019 - All'indomani dell'annuncio del presidente francese, Emmanuel Macron, di iniziative legislative contro l'antisemitismo, sulle facciate di alcuni palazzi e sulle pensiline dei bus del XIV arrondissement di Parigi sono comparse nuove scritte contro gli ebrei. Fra le scritte apparse nel quartiere a sud della capitale, "morte allo sporco ebreo", "fuori" e varie croci uncinate.

Chiudi Chiudi

(???)

12:23 | Influenza, quasi sei milioni di contagi da inizio stagione  Vedi?

21.02.2019 - Il numero di casi di influenza continua a diminuire, ma le persone colpite dal virus da inizio stagione hanno quasi raggiunto quota sei milioni, molte di più rispetto a quelle inizialmente stimate (cinque milioni). La circolazione del virus mostra ancora "un livello d'incidenza di media intensità" (circa 11 casi per mille assistiti). Lombardia e Abruzzo le Regioni più colpite, assieme alla Provincia autonoma di Trento.

Leggere il seguito Leggi il seguito

12:23 | Influenza, quasi sei milioni di contagi da inizio stagione  Vedi?

21.02.2019 - Il numero di casi di influenza continua a diminuire, ma le persone colpite dal virus da inizio stagione hanno quasi raggiunto quota sei milioni, molte di più rispetto a quelle inizialmente stimate (cinque milioni). La circolazione del virus mostra ancora "un livello d'incidenza di media intensità" (circa 11 casi per mille assistiti). Lombardia e Abruzzo le Regioni più colpite, assieme alla Provincia autonoma di Trento.

Chiudi Chiudi

(???)

12:00 | Caso Diciotti,alcuni migranti chiedono risarcimento danni all'Italia  Vedi?

21.02.2019 - Alcuni migranti che erano a bordo della nave Diciotti hanno presentato un ricorso al tribunale civile di Roma per chiedere al governo un risarcimento per essere stati costretti a rimanere a bordo diversi giorni. Secondo il Viminale, il ricorso è stato presentato da uno studio legale a nome di 41 migranti, tra cui un minore, i quali chiedono al premier Conte e al ministro Salvini un risarcimento tra i 42mila e i 71mila euro.

Leggere il seguito Leggi il seguito

12:00 | Caso Diciotti,alcuni migranti chiedono risarcimento danni all'Italia  Vedi?

21.02.2019 - Alcuni migranti che erano a bordo della nave Diciotti hanno presentato un ricorso al tribunale civile di Roma per chiedere al governo un risarcimento per essere stati costretti a rimanere a bordo diversi giorni. Secondo il Viminale, il ricorso è stato presentato da uno studio legale a nome di 41 migranti, tra cui un minore, i quali chiedono al premier Conte e al ministro Salvini un risarcimento tra i 42mila e i 71mila euro.

Chiudi Chiudi

(???)

11:40 | Sgombero CasaPound, M5s: "Salvini sollecitato più volte"  Vedi?

21.02.2019 - Nonostante sia stato "sollecitato più volte" a far eseguire lo sgombero dell'immobile occupato abusivamente a Roma da CasaPound, il ministro dell'Interno Matteo Salvini non si sarebbe mosso. Lo afferma il capogruppo del M5s al Senato, Stefano Patuanelli, sottolineando che "l'unica forza politica ad essersi espressa in maniera coerente è il M5s. La nostra stella polare è quella della legalità. Il solo vero strumento per risolvere l'emergenza abitativa".

Leggere il seguito Leggi il seguito

11:40 | Sgombero CasaPound, M5s: "Salvini sollecitato più volte"  Vedi?

21.02.2019 - Nonostante sia stato "sollecitato più volte" a far eseguire lo sgombero dell'immobile occupato abusivamente a Roma da CasaPound, il ministro dell'Interno Matteo Salvini non si sarebbe mosso. Lo afferma il capogruppo del M5s al Senato, Stefano Patuanelli, sottolineando che "l'unica forza politica ad essersi espressa in maniera coerente è il M5s. La nostra stella polare è quella della legalità. Il solo vero strumento per risolvere l'emergenza abitativa".

Chiudi Chiudi

(???)

11:20 | Brexit, Juncker: "Ancora non ci siamo, non sono ottimista"  Vedi?

21.02.2019 - "Stiamo facendo tutti gli sforzi perché" la Brexit "sia organizzata, in modo civile, ordinato e ben pensato, ma non ci siamo ancora". Così il presidente della Commissione europea Jean Claude Juncker parlando delle trattative tra Bruxelles e Londra. "Al Parlamento britannico votano sempre contro qualcosa, non c'è mai una maggioranza a favore. Cerchiamo di evitare il peggio, ma non sono molto ottimista", ha quindi aggiunto.

Leggere il seguito Leggi il seguito

11:20 | Brexit, Juncker: "Ancora non ci siamo, non sono ottimista"  Vedi?

21.02.2019 - "Stiamo facendo tutti gli sforzi perché" la Brexit "sia organizzata, in modo civile, ordinato e ben pensato, ma non ci siamo ancora". Così il presidente della Commissione europea Jean Claude Juncker parlando delle trattative tra Bruxelles e Londra. "Al Parlamento britannico votano sempre contro qualcosa, non c'è mai una maggioranza a favore. Cerchiamo di evitare il peggio, ma non sono molto ottimista", ha quindi aggiunto.

Chiudi Chiudi

(???)

11:00 | Tav, Salvini: "Rivedere i costi, ma si va avanti"  Vedi?

21.02.2019 - "L'obiettivo è rivedere il progetto, risparmiare dove si può risparmiare e andare avanti". Lo ha detto il vicepremier Matteo Salvini parlando della Tav. E sull'accusa mossa da Matteo Renzi, secondo cui la Lega avrebbe "barattato" il no alla Torino-Lione per quello all'autorizzazione a procedere nei confronti di Salvini, il leader della Lega ribatte: "Renzi e il Pd mi fanno tenerezza, non sanno più a cosa attaccarsi".

Leggere il seguito Leggi il seguito

11:00 | Tav, Salvini: "Rivedere i costi, ma si va avanti"  Vedi?

21.02.2019 - "L'obiettivo è rivedere il progetto, risparmiare dove si può risparmiare e andare avanti". Lo ha detto il vicepremier Matteo Salvini parlando della Tav. E sull'accusa mossa da Matteo Renzi, secondo cui la Lega avrebbe "barattato" il no alla Torino-Lione per quello all'autorizzazione a procedere nei confronti di Salvini, il leader della Lega ribatte: "Renzi e il Pd mi fanno tenerezza, non sanno più a cosa attaccarsi".

Chiudi Chiudi

(???)

10:40 | Inps: ore cassa integrazione -12,3% annuo a gennaio  Vedi?

21.02.2019 - A gennaio il numero di ore di cassa integrazione complessivamente autorizzate è stato pari a 15,2 milioni, in diminuzione del 12,3% rispetto allo stesso mese del 2018 (17,3 milioni). Per quanto riguarda gli interventi ordinari (Cigo) le ore autorizzate sono state 7,2 milioni, in aumento del 5% sull'anno e del 12,% su dicembre. Gli interventi straordinari (Cigs) hanno visto invece 7,8 milioni di ore autorizzate (-22% annuo, +2,5% su dicembre).

Leggere il seguito Leggi il seguito

10:40 | Inps: ore cassa integrazione -12,3% annuo a gennaio  Vedi?

21.02.2019 - A gennaio il numero di ore di cassa integrazione complessivamente autorizzate è stato pari a 15,2 milioni, in diminuzione del 12,3% rispetto allo stesso mese del 2018 (17,3 milioni). Per quanto riguarda gli interventi ordinari (Cigo) le ore autorizzate sono state 7,2 milioni, in aumento del 5% sull'anno e del 12,% su dicembre. Gli interventi straordinari (Cigs) hanno visto invece 7,8 milioni di ore autorizzate (-22% annuo, +2,5% su dicembre).

Chiudi Chiudi

(???)

10:20 | Maxitamponamento per nebbia sulla A1: coinvolte almeno 2 persone  Vedi?

21.02.2019 - Almeno due persone sono rimaste coinvolte in un maxitamponamento causato dalla forte nebbia sulla A1 nella zona di Lodi. L'autostrada è stata chiusa tra Milano sud e Bassa Lodigiana. Gli incidenti sono avvenuti intorno al km 40 e il maltempo sta ostacolando i soccorsi. I due feriti sono stati trasportati in codice giallo agli ospedali di Piacenza e Lodi, ma vi sarebbero altre persone coinvolte. Sul posto vigili del fuoco, 118 e Polstrada.

Leggere il seguito Leggi il seguito

10:20 | Maxitamponamento per nebbia sulla A1: coinvolte almeno 2 persone  Vedi?

21.02.2019 - Almeno due persone sono rimaste coinvolte in un maxitamponamento causato dalla forte nebbia sulla A1 nella zona di Lodi. L'autostrada è stata chiusa tra Milano sud e Bassa Lodigiana. Gli incidenti sono avvenuti intorno al km 40 e il maltempo sta ostacolando i soccorsi. I due feriti sono stati trasportati in codice giallo agli ospedali di Piacenza e Lodi, ma vi sarebbero altre persone coinvolte. Sul posto vigili del fuoco, 118 e Polstrada.

Chiudi Chiudi

(???)

10:00 | Papa Francesco: su pedofilia misure concrete, no scontate condanne  Vedi?

21.02.2019 - Si è aperto in Vaticano il primo grande vertice di lotta alla pedofilia della Chiesa. "Il santo popolo di Dio ci guarda e attende da noi non semplici e scontate condanne, ma misure concrete ed efficaci da predisporre. Serve concretezza", ha detto Papa Francesco nel suo intervento introduttivo. "La Vergine Maria ci illumini per cercare di curare le gravi ferite che lo scandalo della pedofilia ha causato sia nei piccoli sia nei credenti", ha aggiunto.

Leggere il seguito Leggi il seguito

10:00 | Papa Francesco: su pedofilia misure concrete, no scontate condanne  Vedi?

21.02.2019 - Si è aperto in Vaticano il primo grande vertice di lotta alla pedofilia della Chiesa. "Il santo popolo di Dio ci guarda e attende da noi non semplici e scontate condanne, ma misure concrete ed efficaci da predisporre. Serve concretezza", ha detto Papa Francesco nel suo intervento introduttivo. "La Vergine Maria ci illumini per cercare di curare le gravi ferite che lo scandalo della pedofilia ha causato sia nei piccoli sia nei credenti", ha aggiunto.

Chiudi Chiudi

(???)

09:49 | Mafia, arrestato nipote di storico boss catanese Jimmy Miano  Vedi?

21.02.2019 - Due esponenti del clan Cursoti Milanesi, ritenuti responsabili di un'estorsione ai danni di una farmacia, sono stati arrestati a Catania. In manette sono finiti Alfio Napoli, 47enne pregiudicato detto 'Codd'i mulu' e nipote acquisito dello storico boss Luigi Miano, detto 'Jimmy', e Vincenzo Piazza, di 43 anni. L'aggravante per Napoli è di avere commesso il fatto avvalendosi delle condizioni di assoggettamento e di omertà tipiche della mafia.

Leggere il seguito Leggi il seguito

09:49 | Mafia, arrestato nipote di storico boss catanese Jimmy Miano  Vedi?

21.02.2019 - Due esponenti del clan Cursoti Milanesi, ritenuti responsabili di un'estorsione ai danni di una farmacia, sono stati arrestati a Catania. In manette sono finiti Alfio Napoli, 47enne pregiudicato detto 'Codd'i mulu' e nipote acquisito dello storico boss Luigi Miano, detto 'Jimmy', e Vincenzo Piazza, di 43 anni. L'aggravante per Napoli è di avere commesso il fatto avvalendosi delle condizioni di assoggettamento e di omertà tipiche della mafia.

Chiudi Chiudi

(???)

09:23 | Inquinamento, sequestrati a Siracusa impianti Versalis e Sasol  Vedi?

21.02.2019 - Carabinieri e guardia di finanza hanno sequestrato gli stabilimenti di Versalis nell'impianto Petrolchimico di Priolo Gargallo e Sasol di Augusta e dei depuratori Tas di Melilli e Ias di Priolo, nel Siracusano. Secondo la procura di Siracusa, tra gennaio 2014 e giugno 2016, gli impianti avrebbero permesso l'emissione in atmosfera di "materiale inquinante e molesto". Notificati 19 avvisi di garanzia nei confronti di responsabili delle aziende.

Leggere il seguito Leggi il seguito

09:23 | Inquinamento, sequestrati a Siracusa impianti Versalis e Sasol  Vedi?

21.02.2019 - Carabinieri e guardia di finanza hanno sequestrato gli stabilimenti di Versalis nell'impianto Petrolchimico di Priolo Gargallo e Sasol di Augusta e dei depuratori Tas di Melilli e Ias di Priolo, nel Siracusano. Secondo la procura di Siracusa, tra gennaio 2014 e giugno 2016, gli impianti avrebbero permesso l'emissione in atmosfera di "materiale inquinante e molesto". Notificati 19 avvisi di garanzia nei confronti di responsabili delle aziende.

Chiudi Chiudi

(???)

09:14 | Borsa, Piazza Affari apre positiva: Ftse Mib +0,15%  Vedi?

21.02.2019 - Avvio di giornata positivo a Piazza Affari. L'indice Ftse Mib dopo i primi scambi segna un progresso dello 0,15% a 20.333 punti mentre il Ftse Italia All Share guadagna lo 0,11% a 22.315 punti. Apertura in negativo, invece, per Tenaris, che nella prima mattinata ha diffuso i conti. Nonostante un utile in netto aumento, il titolo della società cede il 3,13% a 11,62 euro nei primi scambi di giornata.

Leggere il seguito Leggi il seguito

09:14 | Borsa, Piazza Affari apre positiva: Ftse Mib +0,15%  Vedi?

21.02.2019 - Avvio di giornata positivo a Piazza Affari. L'indice Ftse Mib dopo i primi scambi segna un progresso dello 0,15% a 20.333 punti mentre il Ftse Italia All Share guadagna lo 0,11% a 22.315 punti. Apertura in negativo, invece, per Tenaris, che nella prima mattinata ha diffuso i conti. Nonostante un utile in netto aumento, il titolo della società cede il 3,13% a 11,62 euro nei primi scambi di giornata.

Chiudi Chiudi

(???)

09:00 | Etna: cessata emergenza cenere, riapre spazio aereo di Catania  Vedi?

21.02.2019 - La società di gestione dell'aeroporto di Catania comunica che, cessata l'emergenza cenere dell'Etna, dalle 8 è stata disposta la riapertura dello spazio aereo. Potranno comunque verificarsi ritardi e disagi, ma la situazione dovrebbe presto tornare alla normalità. I passeggeri sono pregati di verificare lo stato del proprio volo con le compagnie aeree. Informazioni sull'operatività generale dello scalo disponibili sul sito ufficiale e sui social.

Leggere il seguito Leggi il seguito

09:00 | Etna: cessata emergenza cenere, riapre spazio aereo di Catania  Vedi?

21.02.2019 - La società di gestione dell'aeroporto di Catania comunica che, cessata l'emergenza cenere dell'Etna, dalle 8 è stata disposta la riapertura dello spazio aereo. Potranno comunque verificarsi ritardi e disagi, ma la situazione dovrebbe presto tornare alla normalità. I passeggeri sono pregati di verificare lo stato del proprio volo con le compagnie aeree. Informazioni sull'operatività generale dello scalo disponibili sul sito ufficiale e sui social.

Chiudi Chiudi

(???)

Ultimo aggiornamento : 21/02/2019 * 17:37

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus  (AIFVS onlus) - sito ufficiale
©​Copyright   tutti i diritti riservati by Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus (A.I.F.V.S. onlus) 
Sede operativa Via A.Tedeschi, 82 - 00157 Roma Tel. 06/41734624 - fax 06/81151888 - cell. 340/9168405; 
Codice. Fiscale 97184320584

Webmaster Giorgio Giunta  
im_off.gif  info@vittimestrada.org
PECpec.png  aifvsonlus@pec.it