Continuando a navigare su questo sito, accetti l'uso dei cookie per fornirti contenuti e servizi appropriati.
Note legali .
    Stampa la pagina ...
Sei qui: Home » Opuscoli 10° volume

Opuscoli 10° volume

Opuscoli memorie 10° Volume 2009 

Senza Amore non c'è vita nè giustizia senza memoria

Maicol Maestri.jpg 
Maicol
Maestri
Michela Ghirotto e i figli Elia e Alice Mantovani.jpg
Michela, Elia
e Alice
Vincenzo Diaferia.jpg
Enzo
Diaferia
Alberto Guffanti.jpg
Alberto
Guffanti
Francesco Cricchi.jpg 
Francesco
Cricchi
Maria Antonietta Cristiano.jpg
M. Antonietta
Cristiano
Giuseppe Miraglia.jpg 
Giuseppe
Miraglia
Cinzia Anastasio.jpg
Cinzia
Anastasio
Andreli Bruno.jpg
Andreli
Bruno
Daniele Mura.jpg
Daniele Mura
Luca Carlini.jpg
Luca Carlini
Nicola Iorio.jpg
Nicola Iorio
Gualtiero de Selby.jpg
Gualtiero
de Selby
Marco Giuliani.jpg
Marco
Giuliani
Fabio_e_Patrick_Toscano.jpg
Fabio e Patrick
Toscano
Federico_Giuseppe.jpg
Federico
Giuseppe
Giuseppe Dell-Aquila.jpg
Giuseppe
Dell'Aquila
Andrea_e_ Alessandro.jpg
Andrea e
Alessandro
Luigi Ciaramella.jpg
Luigi
Ciaramella
Walter Cornacchia.jpg 
Walter
Cornacchia
Falciglia Gaetano.jpg 
Falciglia
Gaetano
Alessandro Frisoni.jpg
Alessandro
Frisoni
 Roberto Monteverde.jpg
Roberto
Monteverde
Michele Fava.jpg
Michele
Fava
 
Barigazzi Nico.jpg
Nico Barigazzi
Falavigna  Silvia.jpg
Silvia Falavigna
Lorenzo Di Pietro.jpg
Lorenzo Di Pietro
Lucio Smaldone.jpg
Lucio Smaldone
Fabio Finizio.jpg
Fabio Finizio
 Cristina Mora.jpg
Cristina Mora
Giovanni_Cecchini.jpg
Giovanni
Cecchini
Salvatore Giorgio Di Guida.jpg
Salvatore Giorgio
Di Guida 
Angelo_Speranza.jpg
Angelo
Speranza


Data di creazione: 14/10/2008 • 16:44
Ultima modifica: 01/10/2012 • 10:29
Categoria: - Opuscoli Memorie
Pagina letta 97806 times

Reazioni a questo articolo

Reazione n °6 

da   marstef the 14/03/2009 • 12:00
Ringraziamo la redazione per aver pubblicato la vicenda di Roberto Belviso e quanti hanno espresso le loro testimonianze.

Reazione n °5 

da   AnnaMaria the 13/03/2009 • 20:18

La prima volta che ho guardato gli opuscoli ho provato un enorme senso di impotenza e di ingiustizia. Quando, poi, ho visto per la prima volta la foto del mio Giuseppe, nell'opuscolo, ho pianto tanto.

Grazie alla gentilissima Patrizia, che mi ha suggerito di far conoscere la storia di Giuseppe.

Grazie a Giorgio che ha cercato in tutti i modi di mettere come sotto fondo una canzone che ascoltavo con il mio Giuseppe.

Grazie all'Associazione di dare un volto e tramite noi, una voce a chi invece per colpa di qualcuno, di qualcosa, non ha più un volto, non ha più una voce.

IMMENSO DOLORE, IMMENSA SOFFERENZA.

Anna Maria.


Reazione n °4 

da   erina the 13/03/2009 • 17:22

volevamo ringraziare sentitamente l'associazione, in particolare patrizia e giorgio, per aver pubblicato con tanta premura la fotografia di nostro figlio.....è stata una nostra personale scelta non raccontare la dinamica dell'incidente, sopprattutto perchè vi è coinvolto il suo migliore amico, che era anche colui che guidava la macchina sulla quale si trovava nostro figlio.....e nei confronti del quale noi proviamo un profondo affetto.....e nessun sentimento di rancore.....un grazie speciale anche all'avvocato domenico musicco, che ha voluto schierarsi a nostro fianco in quella che, speriamo sarà, una battaglia per il riconoscimento della dignità di nostro figlio, vittima di un carnefice senza scrupoli....grazie di cuore

erina panepucci e antonio magnifico  l'aquila


Reazione n °3 

da   labu the 13/02/2009 • 15:20

Grazie a tutti per la pubblicazione rapidissima della storia di mio fratello Alberto Guffanti.

Vi ringrazio anche per avermi dato la possibilità in questo modo di ricordarlo sempre e di farlo restare sempre vivo in questa pagina, che molta gente potrà leggere.

Ci sono tanto persone e famiglie nella mia stessa situazione e per me la cosa più importante è mantenere vivo il ricordo di una persona così unica e speciale come è stata e rimmarà sempre, mio fratello Alberto.

Un ringraziamento va a tutti i lettori che visiteranno l'opuscolo.

Con affetto, Laura.


Reazione n °2 

da   ARIANNA the 28/01/2009 • 11:01

Patrizia ( Associazione di Roma) ,

grazie per aver pubblicato la "memoria" di papà in così poco tempo... grazie per le lunghe chiaccherate che ci facciamo al telefono...  grazie per le tue parole che mi danno quella marcia in più.... tuo figlio Andrea sarà  fiero di te e dal cielo griderà "BRAVA MAMMA CONTINUA COSI' !!! ".

Ti abbraccio forte forte.

Arianna


Reazione n °1 

da   alessia the 28/01/2009 • 00:51

Sono Alessia Diaferia figlia di Vincenzo ammazzato per strada da un ragazzo che ha dichiarato "non l'ho visto" superando comunque il limite di velocità di molto. Io non penso che nessuno degli investitori esca da casa con l'intenzione di uccidere ma a noi chi ci ridà i nostri cari? Chi ci colma il dolore che abbiamo dentro? La vostra associazione è fantastica perchè mette in comunicazione persone che possono "maleaguratamente" condividere e capire un dolore immenso...la scomparsa tragica di un caro...ma non aiuto che tenga. Papà dove sei? Mi manchi.