Proseguendo la vostra navigazione su questo sito, accettate l'utilizzo di cookies per offrirti una navigazione ottimizzata, semplici ed efficiente. Avvisi Legali.
 
 
 
 
    Stampa la pagina ...
    Stampa la sezione ...
Siete qui :   Home » Opuscoli 9° volume 2008: Roberto Podda
 
 
 
 

Opuscoli 9° volume 2008: Roberto Podda

logoass.gif

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus

Roberto Podda 32 Anni  -  Cagliari   16 marzo 1972   -   28 gennaio 2005
Roberto-Podda.jpgRoberto Podda la sua vita si  è spenta, il 28 gennaio 2005, a soli 32 anni era un’ operaio tubista ,residente a Cagliari .
Intorno alle 7 e 20 al chilometro sessantaquattro della provinciale numero due,di Portoscuso (CA) Roberto  stava andando a lavoro   , la sua ditta, la Comin ha un appalto nel cantiere Enel, di Portovesme,  affrontava un viaggio lungo circa un’ora.  Su quella strada percorsa ogni mattina, dove il limite di velocità era 50 km la sua alfa 147 celeste, comprata da poco tempo,tanto desiderata,  è stata travolta dalla volkswagen  passat guidata da Samuele Melis a 130 km  che ha invaso totalmente la sua corsia  a causa dell'alta  velocità, l’impatto e stato tremendo e violentissimo  , Roberto e morto sul colpo , poi sul posto sono arrivati i carabinieri della stazione locale,la radio mobile di Iglesias, e i vigili del fuoco che hanno estratto il corpo di Roberto senza vita incastrato tra le lamiere.
Roberto è morto, chi ha causato l'incidente  è rimasto illeso, hanno detto omicidio colposo  e gli hanno ritirato  la patente sei mesi, incredibile!
Roberto ha lasciato una giovane moglie incinta di otto mesi, dopo un mese è nato  il figlio che si chiama anche  lui Roberto, lascia anche un’altro figlio di quattro anni, due sorelle  e una mamma è un papà che sono rimasti fermi a quella mattina compreso il loro respiro.
Non si può dimenticare la persona splendida che sei quel sorriso,qualsiasi cosa saresti riuscito a fare nella tua vita, e per quel poco tempo che sei stato tra noi sei riuscito a fare davvero tutto , ci manchi da morire ogni giorno che passa è sempre peggio ,amarti è stato facile, dimenticarti è impossibile. Ogni notte alziamo gli occhi al cielo sperando di vederti tra mille stelle, c’e ne una che brilla più di tutte,per noi quella sei tu.  Hai lasciato un vuoto incolmabile nella nostra vita. Per noi sono sempre  giorni tristi, pensieri implacabili è un dolore enorme, tutti i giorni nei quali si dubita di trovarci in un paese come (L’Italia)civile, giorni in cui ogni speranza sembra morta con quello schianto
Rimarrà per sempre un figlio e un fratello meraviglioso , ti vogliamo per sempre bene 
La mamma il papà i tuoi  bimbi le tue sorelle..


Data di creazione : 20/01/2008 * 10:11
Categoria : -
Pagina letta 51106 volte


Commenti a questo articolo


Risposta n°100 

con   cristinapodda il 01/11/2010 * 02:08
ciao fratello mio anche questa domenica come tutte le altre sono andate lavorando tanto...Domani sono libera quindi come sempre andro a portarti i fiori, l'unica cosa che mi è rimasta da fare per te, dato che tutto il resto che prima facevo con te non lo potrò' mai piu' rifare perchè non sei al mio fianco, anche se so che da la su tu ci sei e mi stai guardando!Sono venuti i tuoi bamini mercoledi' e giovedi, Matteo cresce piu' va ...e piu' è la tua fotocopia, mamma l'altro giorno rideva perchèMatteo faceva le stesse cose che tu facevi da piccolo..ogni mattina quando vado a lavoro e passo difronte al cimitero per un secondo spero sempre che sia un sogno che tu non sia la dentro...nonostante siano passati 5 anni non voglio ancora crederci che non potrò rivederti mai mai piu'.....mi manchi tantissimo non ho parole per descrivere che vuoto immenso incolmabile ho dentro di quelli infiniti, indescrivibili,con tantia rabbia dentro al pensiere che ci sono persone felicissime che vivono con tutto cio' che tu hai costruito.......buonanotte fratello mio ti voglio bene

Risposta n°99 

con   cristinapodda il 13/09/2010 * 01:06

ciao fratello mio anche questa giornata di domenica per fortuna è andata! ho lavorato tutto il giorno... ieri notte dopo tanto tempo ho rivisto chi per te era tanto amico che poi non è stato tale; ui era il tuo testimone di nozze ,tuo collega il tuo migliore amico....chi quel maledetto giorno ci ha citofonato per comunicarci la tua morte... si è comportato malissimo... con noi e con tua moglie... be ha testa bassa mi e passato davanti facendo finta di nulla! spesso si dice chi si comporta male viene ripagato con la stessa medaglia  ma spesso non è  cosi... a pensare che avevi condiviso tutto le avevi trovato un lavoro a Bergamo con te, ti aveva fatto da testimone di nozze abbiamo battezzato il tuo secondo figlio assieme perchè credevi che lui fosse un buon e caro amico invece?!!!ieri dalla grande rabbia me ne sono andata via , gli amici mi dicevano non prenderla non ne vale la pena per persone cosi ....mi fa male che tu non ci sei e che persone cosi quando eri invita erano amici e poi.... che tristezza fratello mio che dolore grande ogni giorno che passa e sempre peggio un vuoto infinito, indescrivibile troppo grande impossibile da immagginare.la mamma è il papa' sono andati a Lourdes, mamma aveva fatto una promessa esattamente un'anno fa se papà si riprendeva,da tutto quel che i medici avevano detto, che aveva bisogno di un fegato nuovo che non sarebbe sopravissuto invece grazie a te angelo e al signore cosi  non è stato! an pregato tanto per questo briciola triste di famiglia che ci è rimasta , la mamma  si è fatta il bagno nell'acqua santa ha espresso un desiderio un po quello di tutti noi inrealizzabile.... ha pianto tanto al telefono l'altro girno raccontandomelo...ha detto che ha conosciuto tante mamme che soffrono tanto come lei. fratello mio aiutaci tanto ad riuscire a sopravvivere a questo dolore infinito stai vicino tanto alla mamma in particolar modo. buonanotte angelo mio 


Risposta n°98 

con   cristinapodda il 10/08/2010 * 17:58

Ciao fratello mio che dire ogni giorno che passa una rabbia in piu'! tua moglie.... forse è meglio chiamarla ex ha partorito è felice con la sua nuova famiglia e noi??? qua a continuarci a roderci il fegato doppiamente. non ci sono parole dopo soli 5 anni ....... non ci sono parole. i tuo figli sono contenti almeno quello ci fa stare bene  è andare avanti vederli felici. Matteo è rimasto qua a dormire per una settimana intera siamo andati a pattinare, era feliccissimo il suoi sorrisi sono piu' belli di tutto l'oro del mondo. il 5 agosto il nostro nipotino Michele ha compiuto 2 anni nostra sorella le ha fatto un festa, sono venuti tutti i tuoi amici che non vedevo da un po, sono rimasti sbalorditi dall'assomiglianza che ho con te ora che ho perso purtoppo 12 chili dicono che sono la tua fotocopia in versione donna....quanto ci manchi non so descrivere tutto il dolore è la rabbia che ho! per via traverse ho saputo che chI TI HA UCCISO sta bene si è sposato ed e felice e che l'incidente  che ha avuto e stato solo un attimo........ .di distrazione DICE LUI!!!!quindi la vita ti e ' stata spezzato per un'attimo di fretta al volante...il nostro Avvocato ha chiamato l'altro giorno per dirci che nel 2012 la causa verra' chiusa.... tanto tu non tornera' mai piu' e chi ti ha ucciso e felice anzi feliccissimo non pesandole un omicidio sulla testa....certe cose nella vita sono stupende.... eppure non gli si da troppa importanza che purtoppo c'e gente come te che non invecchiera' mai!se solo potessi rivederti di nuovo insieme fratello mio eravamo i nostri domani , ora so che i desideri piu' folli non li potro' piu' fare ma scriverli qua con il cuore. in questi 20 anni di vita troppo pochi trascorsi con te mi hai dato tanto non immagginavo,un tempo che ogni secondo di te contera' nella vita piu' di ogni altro secondo....tutti i momenti piu' belli che abbiamo trascorso hanno un nome (L'INCANTO) lo hanno ancora,sono fatti della tua eternita'.....anche se senza di te non saro' mai piu' la Cristina che conoscevi ma so che esisterai per sempre e tu ci sei......ho sempre raccontato ha tutti che per me tu eri e sei la stella è il fratello piu' luminoso del cielo!!!ma sei volato via troppo in fretta dalle mie mani, so che da la su tu mi fai fare le scelte giuste....e so che tu da la su' mi fai continuare a vivere.

per colpa di quel incoscente di turno che correva a quasi 150 km orari .....quando ti ha incontrato nel lato opposto della strada che ti ha ucciso... spero sempre che tu non abbia sofferto nei tragici momenti successivi,anche se hanno detto che nella carcassa della tua macchina ti lamnetavi sussurando le ultime parole.... SONO TUTTO INDOLENZITO MA TUTTO SOMMATO STO BENE......mio unico fratello non c'e giorno che penso a te..... aiutaci ti voglio bene.


Risposta n°97 

con   Roberta74 il 22/06/2010 * 14:33

Ciao Cri...Come sempre le tue frasi ,nei riguardi di Roberto,riempiono il mio cuore di tanta amarezza e dolore...condividiamo i medesimi pensieri...è proprio vero il tempo non lenisce...solo lacrime nel nostro volto e nei nostri cuori...

Ringrazio cmq Dio per avermi dato delle persone speciali con cui condividere questo doloroso percorso...se non fosse stato per il sostegno della persona piu cara che ho al mondo penso che oggi non riuscirei a guardare al futuro con un briciolo in piu di speranza...


Risposta n°96 

con   cristinapodda il 04/06/2010 * 23:13
ciao fratello mio oggi i tuoi figli sono partiti per Genova insieme alla mamma e al papa'a vedere l'acquario,sono contenta che mamma ha fatto uno sforzo per l'orotu avresti voluto cosi' le avresti detto ; ohh mamma e dai e vai!!! prima ho sentito Matteo quando è salito sulla nave era felicissimo ero da tempo che non lo sentivo cosi felice,mi diceva;zia c'e tantissima acqua e voleva fare tante foto. proteggi tutti noi fratello mio ti voglio tanto bene buonanotte.

Risposta n°95 

con   cristinapodda il 02/06/2010 * 00:52

ciao fratello mio anche questo giorno per fortuna e andato, come sempre senza te! oggi ho conosciuto una ragazza a lavoro che piange la sorella questa e Manuela Loi, uccisa nell'attentato della strage di Borsellino appena lo diceva le sono venute le lacrime agli occhi nonostante siano passati 18 anni, spesso tutti dicono e col tempo il dolore si allevia ma non vero ne ho avuto conferma anche oggi.possano passare anche 100 anni ma il dolore sin quando campo senza te è uguale, un vuoto incolmabile un dolre dentro indescrivibile un pensiero costante ogni ora minuto della giornata rivolto sempre a te un pensiero fisso , spero sempre di sognarti per vederti anche solo un'istante io e te come vecchi tempi.oggi sono venuti i tuoi bimbi an cenato qua , poi sono andati a dormire da nostra sorella, sono felicissimi perche venerdi la nostra mamma li porta a vedere l'acquario di Genova, Matteo è al settimo cielo mentre Robertino a un compagnetto le ha detto che lui prende la nave piu' gigante per arrivarci ...mi fa morire da ridere ringrazio il signore per averci lasciato questi due meravigliosi angeli che ci dan la forza per andare avanti.

buonanotte angelo mio ti voglio bene.


Risposta n°94 

con   cristinapodda il 31/05/2010 * 16:15

ciao fratello mio ero un anno e quattro mesi che non ti sognavo piu'! mi agrappo ai sogni e l'unica cosa che mi fa stare bene e che purtoppo mi è rimasta. ti ho sognato ieri notte: eri in una stanza grandissima con i muri bianchi un letto in mezzo alla stanza  grandissimo e tu??!!tu coricato felice che sorridevi, salivo queste scale consapevole che tu eri morto... quando ti vidi ti abbraccia fortissimo piangendo e ti dissi: non lo fare piu' a dire che sei morto e non e vero...  ti misi a ridere tanto !per quei secondi di sogno sono stata la persona piu' felice del mondo poi ridendo mi hai detto dai; ora andiamo a comprare gli utensili per questa nuova casa, purtoppo il sogno e finito cosi'!! purtoppo mi sono svegliata... ero le cinque e mezza del mattina ho aperto gli occhi e purtoppo ho capito che era solo un sogno che non si potra' mai averare.Andare avanti e dura senza te, tutti possono conoscerti e avere condiviso tante cose con te! ma nessuno potra' capire che dolore noi stiamo provando senza te!solo chi ha perso una persona cara lo puo' capire come tutte queste famiglie che piangono la persona che amano propio come noi. ciao fratello mio ti voglio tanto bene


Risposta n°93 

con   PIETRO_ARGIOLAS il 24/05/2010 * 17:31

CIAO ROBY come posso dimenticare quei poki anni in cui ti o conosciuto degli anni veramente divertenti dalle cene a casa tua alle giornate al mare andando a fare pesca subacquea mi ricordo ke tu mi avevi insegnato,e ke mi avevi regalato tutto l'occorrente muta fucile conservo ancora tutto gelosamente x ke sono dei ricordi e i ricordi nn si cancellano, come io nn o mai cancellato il tuo di ricordo ciao ROBY