GMR_ICON.pngGiornata mond.del Ricordo
delle vittime della strada.......

chisiamo.pngL' Associazione AIFVS

supporto.pngAssistenza online
e comunicazione

heart.png Memorie

movie.png Video

attivita.png Attività

IconaArchivio.gif
Archivi del sito

Ultimi opuscoli

Carmen_Gattullo.jpg
 

Sedi AIFVS in Italia

italia.jpg
 

Aderisci All' AIFVS

aderisci.png

Scegli l'AIFVS

5x1000.png

Policy socialnetwork
Policy blog, Forum, Chat, Social network e motori di ricerca.
Avvertenze rischi e condizioni di utilizzo.

paypal.png
AIFVS Adesioni rinnovi e Donazioni


Connessione :
Il tuo nome ( o pseudonimo ) :
La tua password


  Numero di utenti 1800 utenti
Connessi :
( nessuno )
Snif !!!
newsletter AIFVS
Per ricevere informazioni sulle novità di questo sito, iscriviti alla nostra Newsletter .
rss Questo articolo è disponibile nel formato standard RSS per la pubblicazione sul vostro sito web :
https://www.vittimestrada.org/data/it-articles.xml

logoaifvsnero.png

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus

Riccardo Fiaschini,  17 anni  - 13 luglio 2009 


  Il sorriso di nostro figlio Riccardo sarà per sempre vivo nella nostra mente ,anche se purtroppo la sua vita è stata spezzata il 13 luglio 2009 da un romeno ubriaco e senza patente alla guida di una autovettura senza revisione, senza assicurazione e con le gomme liscie, che superava di almeno 3o km/h il limite consentito.
Costui è stato trovato dai CC accorsi sul posto così descritto:" il soggetto presentava occhi rossi e lucidi ,alito vinoso,andatura barcollante,dialettica sconnessa,equilibrio precario".
Trovato positivo all'alcool test ,effettuato dopo un'ora e venti minuti ,con valore di 1,54 (più di tre volte il consentito).
Arrestato dai CC è stato scarcerato pochissime ore dopo dal PM di turno della procura di Perugia perchè non esistevano i presupposti di legge per il fermo.In effetti,ubriaco ,senza patente, senza revisione ,senza assicurazione e con le gomme liscie,uccide un ragazo e ne ferisce gravemente un altro,perchè arrestarlo?????.
Ad oggi l'investitore di nostro figlio è un libero cittadino e non ci è dato sapere dove si trovi.
Il nostro messaggio ,come genitori,sia  un sasso lanciato nello stagno di una giustizia iniqua,mite e troppo spesso assente.Il nostro dolore silenzioso e composto ,come quello di tanti altri familiari di vittime della strada,vuole essere un grido assordante nel buio di una giustizia cieca e sorda.

I genitori di Riccardo: Marcello e Gabriella Fiaschini


pdf.gif
Lettera dei genitori al Messaggero


 


Data di creazione : 06/03/2010 * 19:19
Ultima modifica : 25/06/2014 * 23:40
Categoria : -
Pagina letta 17811 volte


Commenti a questo articolo

Risposta n°59 

con marcello il 25/12/2016 * 15:04
L'ennesimo Natale senza la tua presenza fisica, ma sappiamo che ci sei. Come il vento, non si può vedere ma sentire, così è  la tua presenza intorno a noi....

Risposta n°58 

con marcello il 13/07/2016 * 14:16
E venne di nuovo il giorno....cerco di autoconvircermi che sia un giorno di dolore come tutti gli altri,ma poi,non è così..

Risposta n°57 

con marcello il 27/03/2016 * 20:19
Ancora una  Pasqua passata senza te....manchi tanto...

Risposta n°56 

con Patrizia_Q il 17/11/2015 * 22:19
Un augurio a Riccardo .... un abbraccio alla famiglia.

Risposta n°55 

con MARCELLO il 16/11/2015 * 11:45
Quando in giorni particolari come oggi ho maggior voglia di  abbrcciarti e sentirti vicino a me, basta che con la mano io tocchi il mio cuore e riesco a farlo...buon compleanno Angelo mio.Il tuo papà

Risposta n°54 

con cat il 16/11/2014 * 15:03

Un abbraccio forte alla famiglia di questo bellissimo angelo , io sono la mamma di Cinzia, morta a 15 anni, ed e' vero , loro vivono in noi e' la sola speranza che mi porta avanti a vivere e a  combattere come voi con questa "giustizia".........

http://www.bolognatoday.it/cronaca/rosa-barba-cinzia-anastasio.html


Risposta n°53 

con MARCELLO il 16/11/2014 * 10:04
Se la morte ce lo porta via rimane sempre un amore, assume una forma diversa, nient'altro. Non puoi vedere la persona sorridere, non le porti da mangiare,non puoi abbracciarla,ma sorride con te, mangia con te, vive con te. Le persone muoiono solo quando vengono dimenticate. Tu vivrai sempre.......buon compleanno Angelo mio. Il tuo papà

Risposta n°52 

con marcello il 13/07/2014 * 10:22

Oggi è il quinto anno senza te, Angelo mio, ci manchi tanto....

il tuo papà.


Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus  (AIFVS onlus) - sito ufficiale
©​Copyright   tutti i diritti riservati by Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus (A.I.F.V.S. onlus) 
Sede operativa Via A.Tedeschi, 82 - 00157 Roma Tel. 06/41734624 - fax 06/81151888 - cell. 340/9168405; 
Sede legale viale Africa 112 – 00144 Roma 
Codice. Fiscale 97184320584

Webmaster Giorgio Giunta  
im_off.gif  info@vittimestrada.org
PECpec.png  aifvsonlus@pec.it


Unico sito ufficiale dell'Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus (AIFVS onlus)
Questo sito non utilizza cookie di profilazione. Il sito consente l'invio di cookies di terze parti. Se vuoi saperne di piu' e/o disabilitarne l'uso, leggi l'informativa estesa sull'uso dei cookies. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'utilizzo dei cookies.  Privacy policy e cookies policy     Policy-socialnetwork


Chiudi e continua X