Proseguendo la vostra navigazione su questo sito, accettate l'utilizzo di cookies per offrirti una navigazione ottimizzata, semplici ed efficiente. Avvisi Legali.
 
 
 
 
    Stampa la pagina ...
    Stampa la sezione ...
Siete qui :   Home » Opuscoli 7° volume 2006: Nicola Pizzo
 
 
 
 

Opuscoli 7° volume 2006: Nicola Pizzo

logoass.gif

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus

Nicola Pizzo  85 anni Lubriano (VT) 10/8/1920 – Orvieto (TR) 05/03/2006

Pizzo NicolaCaro nonno Nicola, una sera di febbraio dopo una giornata di lavoro, stanco come al solito, te ne stavi tornando a casa a piedi (per sgranchirti le gambe come dicevi tu!) quando la distrazione e la velocità di una macchina ti hanno brutalmente strappato all’affetto dei tuoi cari.
I soccorsi sono stati immediati, ma un po’ più di attenzione e un po’ meno velocità ti (ci) avrebbero sicuramente evitato questa sofferenza.
Dopo venticinque giorni di agonia, durante i quali ti abbiamo chiamato, urlato, minacciato, supplicato, nel tentativo di farti riaprire i tuoi bellissimi occhi blu, e di un drammatico altalenarsi di speranza e rassegnazione, il tuo cuore di leone ha ceduto ed hai finalmente raggiunto la tua adorata consorte Peppina.
Il tuo ricordo vivrà nelle tantissime persone che ti hanno voluto bene e che hanno avuto modo di conoscere la tua allegria e la tua dolcezza anche solo quando ti portavano un paio di scarpe da riparare.


I tuoi nipoti Paolo ,con Tiziana e Gaia,  e Gabriele, tua figlia Vilma e tuo genero Gilberto


Data di creazione : 28/04/2006 * 19:14
Ultima modifica : 28/04/2006 * 19:23
Categoria : -
Pagina letta 11870 volte


Commenti a questo articolo


Risposta n°2 

con   cat il 28/05/2009 * 01:34
caro nonno nicola,hai un sorriso che dice  tutto, bello gioviale il tuo viso, non deve  essere stato difficile volerti bene....... ora  anche tu  sei  un nostro  angelo... proteggi chi hai  sempre  amato, come loro  amano  te...

Risposta n°1 

con   antonella78 il 25/12/2008 * 01:58
BUON NATALE!!!